Antonello Ronga Regista
 

Francesca Canale nasce a Salerno il 13/05/1992.

Diplomata nel Luglio 2011 con 93/100 presso il Liceo Scientifico “Giovanni Da Procida” di Salerno. Laureanda presso l’Università degli Studi di Salerno alla facoltà di Scienze della Formazione Primaria. Tirocinante presso l’Istituto Comprensivo “Medaglie D’Oro” di Salerno.

Nel 2010 diventa corista dell’Associazione culturale “Ad Libitum” nella formazione del coro di voci miste  “Kantika Vocal Ensamble” diretta dal Maestro Raffaela Scafuri. Negli anni successivi consegue, insieme alla formazione, numerosi premi e riconoscimenti di vari concorsi nazionali ed internazionali come ensemble corale, miglior repertorio.

Si è avvicinata al mondo sello spettacolo teatrale all’età di 20 anni con la Compagnia Teatrale “La Quercia” di Pellezzano (SA), partecipando alla rappresentazione di spettacoli in lingua napoletana.

Nel 2013 inizia il suo percorso con la Compagnia dell’Arte del Teatro delle Arti di Salerno, diretta da Antonello Ronga, prendendo parte a numerosi commedie musical, all’interno delle quali si esibisce come cantante e attrice. Negli anni successivi, insieme alla compagnia dell’Arte, inizia ad insegnare nei laboratori teatrali ai bambini della scuola d’infanzia e primaria in progetti extra-scolastici. Incentivata e motivata dalla grande passione per il teatro, frequenta, nel 2015, il laboratorio teatrale del teatro Ridotto presso il Teatro delle Arti di Salerno, diretto da Antonello Ronga e Serena Stella; inoltre partecipa a numerosi stage di musical con insegnanti quali: Andrea Verzicco, Manuel Frattini e Vittorio Matteucci. Seguono, in quegli anni, grazie al continuo spirito di ricerca e di miglioramento e spinta dalle personalità generose della compagnia quali Antonello Ronga, Valentina Tortora e Mauro Collina, numerose collaborazioni con compagnie teatrali esterne in opere classiche e di sperimentazione.

Con la continua voglia di imparare e migliorarsi, di mettersi in gioco  le sue interpretazioni cercano di essere versatili per passare da un personaggio all’altro dedicando ad ognuno tutta se stessa, donando le più svariate sfaccettature, sfuggendo dalla monotonia recitativa ma soprattutto trasmettendo l’energia passionale per il lavoro più bello del mondo : il teatro.

Dal 2017 fa parte dello staff organizzativo dell’ eventi artistico del Festival Nazionale della comicità “Premio Charlot” di Salerno con la direzione artistica di Claudio Tortora.