Mauro Collina – Biografia

Mauro Collina nasce a Salerno nel 1987. Si è avvicinato al Teatro all’età di 15 anni grazie alla caparbietà di una sua insegnante che lo costrinse a salire per la prima volta su un palcoscenico. Da quel momento non è mai più sceso, e ha incrementato la sua formazione attraverso stage, laboratori e studiando con grandi professionisti del Teatro come Ernesto Lama, Renato Carpentieri e Carlo Cerciello.
Negli ultimi 10 anni ha collezionato numerosi spettacoli come attore caratterista, calcando molti palcoscenici tra i quali il Teatro Sistina, il Teatro Parioli di Roma ed il Teatro delle Arti di Salerno.
Tra gli spettacoli più importanti vanno annoverati “Il teatro comico popolare tra 800–900” con la Regia di Ernesto Lama (2015), la tournée “Nati ’80 amori e non” con la Regia di Antonello Ronga (2016-2017) ed il più recente “Alluccamm” con la Regia di Luca Pizzurro presso il Campania Teatro Festival di Napoli (2021).
Il suo stile recitativo è versatile ed alterna personaggi più leggeri ad altri più impegnati, trasferendo in essi un’energia e uno spessore inconfondibile. Interpreta personaggi delle fiabe, maschere come Pulcinella e personaggi di testi classici, ma ama mettersi in gioco con personaggi complessi e con molte sfumature, di spessore ed emozionali che spaziano dal comico al drammatico.
La sua carriera non si limita solo a quella attoriale, ma dal 2012 è diventato uno dei soci fondatori della Compagnia dell’Arte che da anni è un punto di riferimento per i family show in Campania e non solo. La Compagnia ha la missione di avvicinare i più piccoli, e con loro anche i più grandi, al magico mondo del Teatro non limitandosi alla sola fruizione passiva degli spettacoli, ma allargandosi anche alla formazione teatrale con laboratori all’interno delle scuole e privati.
Mauro fa parte anche dello staff organizzativo di eventi artistici come il Festival Nazionale della comicità “Premio Charlot” di Salerno con la direzione artistica di Claudio Tortora, dove oltre ad essere responsabile dell’aspetto organizzativo e burocratico è l’interprete ufficiale di Charlie Chaplin.
Parallelamente a tutto questo sta per concludere il suo percorso universitario in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo (DAVIMUS) presso l’università degli studi di Salerno.